Domenica 4 Dicembre

Dakar 2016: Sainz rompe il cambio e saluta, Peterhansel si lancia verso la vittoria

LaPresse/Reuters

Il leader della corsa costretto a ritirarsi per problemi al cambio, Peterhansel vince la decima tappa e adesso assapora la vittoria

Ancora sorprese e colpi ad effetto alla Dakar 2016 che non riesce a trovare un padrone. Dopo l’exploit di Sainz, capace di vincere la nona tappa e portarsi in testa alla classifica generale, ecco che nel decimo appuntamento di questo appassionante raid la rottura del cambio mette fuori gioco il pilota spagnolo che saluta la corsa e riconsegna amaramente a Peterhansel la vetta.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

E’ proprio il pilota francese della Peugeot a vincere questa impegnativa tappa di 244 km, accorciata a causa dell’esondazione di due torrenti che hanno reso impraticabile l’ultima parte del percorso. Ad inseguire Peterhansel è rimasto solo Al-Attiyah che, arrivato sul traguardo con 52′ di ritardo dal leader, paga adesso un’ora di distacco in classifica dal pilota francese. A sole tre tappe dalla conclusione, sembra ormai delineata la figura del vincitore, anche se c’è da attendere l’esito del ricorso presentato dal team di Al-Attiyah, per presunte irregolarità di un rifornimento del leader dello squadrone Peugeot nella tappa da Salta a Belen. In caso di accoglimento, la classifica potrebbe essere stravolta, e non sarebbe una novità per questa pazza Dakar.