Domenica 4 Dicembre

Cristiano Ronaldo ‘eroe dei due mondi’: “chiuderò la carriera in Mls”

LaPresse/EFE

Il fuoriclasse del Real Madrid ha confidato a GQ la sua voglia di chiudere la carriera in America: “quello statunitense, è un movimento in continua crescita”

L’amarezza del secondo posto nella corsa al Pallone d’Oro è già alle spalle, adesso è tempo di pensare al Real Madrid e a raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Cristiano Ronaldo, dopo la serata di Zurigo, è tornato a tuffarsi nell’ambiente ‘blanco’, preparando il prossimo impegno in Liga che vedrà le merengues confrontarsi con il Gijon. Il fenomeno portoghese, però, in un’intervista rilasciata a GQ, ha lasciato aperta la porta ad un futuro lontano da Madrid. “Ritengo che un giorno, non adesso ma in futuro, l’idea di giocare nella Major League Soccer possa essere una buona opportunità per me, sicuramente qualcosa di interessante” ha sottolineato Cr7. “Ho detto diverse volte in passato che considero il calcio statunitense in grande crescita, trasferirmi lì un giorno è una possibilità”. Adesso è ancora tempo di conquistare l’Europa, per trasferirsi in America c’è tempo, Cristiano Ronaldo, però, ha già puntato la Major League Soccer.