Domenica 4 Dicembre

Ciclismo-Tour Down Under: Simon Gerrans cala il poker, Pozzovivo migliore azzurro in gara

LaPresse/Belen Sivori

Il 35enne ciclista australiano riesce a portare a casa per la quarta volta in carriera il Tour Down Under, precedendo in classifica Richie Porte. La sesta tappa va a Caleb Ewan

Niente da fare per Richie Porte nella sesta e ultima tappa del Tour Down Under, Simon Gerrans mantiene il vantaggio di nove secondi sul diretto avversario e si porta a casa per la quarta volta la corsa australiana, una delle più importanti del World Tour.
LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il 35enne ciclista australiano vince anche la classifica a punti dei traguardi volanti dimostrando di essere, senza dubbio, il migliore. La sesta frazione va a Caleb Ewan che sul traguardo di Adelaide batte in volata Mark Renshaw e il nostro Giacomo Nizzolo, che conquista per la seconda volta un terzo posto dopo quello della quarta tappa. Dodicesimo si piazza Domenico Pozzovivo che chiude settimo in classifica generale a 28 secondi da Gerrans, risultando il migliore tra gli italiani in gara.

ARRIVO — 1. Caleb Ewen (Aus, Orica Greenedge) in 1h55’02”; 2. Renshaw (Aus); 3. Nizzolo; 4. Blythe (Gbr); 5. Tcatevitch (Rus); 6. Swift (Gbr); 7. Kump (Slo); 8. Martinelli; 9. Howard (Aus); 10. Wippert (Ola).
GENERALE — 1. Simon Gerrans (Aus, Orica Greenedge) in 19h11’33”; 2. Porte (Aus) a 9″; 3. Henao (Col) a 11″; 4. McCarthy (Aus) a 20″; 5. Woods (Can); 6. Fernandez (Spa) a 28″; 7. Pozzovivo; 8. Valls (Spa) a 36″; 9. Morabito (Svi) a 49″; 10. Bevin (Nzl) a 50″.