Domenica 11 Dicembre

Capodanno col botto per James Rodriguez: inseguito dalla polizia per 6km

LaPresse/Efe

Il 2016 per James Rodriguez non inizia nel migliore dei modi

L’attaccante del Real Madrid ha iniziato il 2016 con il piede sbagliato. James Rodriguez è stato inseguito per 6km in tangenziale dalla polizia. Il calciatore sfrecciava alla velocità di 200 km orari con la sua Audi e non ha minimamente pensato di fermarsi. La polizia lo ha così scortato fino al centro sportivo di Valdebebas dove però non è riuscita ad entrare. Rodriguez adesso rischia grosso: potrebbe avere la patente ritirata e, probabilmente, pagare una multa salatissima. Cosa ha spinto l’attaccante del Real a non fermarsi al “richiamo” della polizia? Paura? “Furbizia”? O semplicemente un ritardo alla seduta di allenamento?