Giovedi 8 Dicembre

Basket, Messina nuovo ct azzurro, Petrucci: “voluto da tutti”

LaPresse/Luca Prizia

Gianni Petrucci orgoglioso di avere Ettore Messina come allenatore della Nazionale italiana di pallacanestro

E’ stato presentato ufficialmente oggi al Salone d’Onore del Coni di Roma il nuovo ct della Nazionale Italiana di pallacanestro: Ettore Messina. Dopo la gestione di Simone Pianigiani sarà adesso Messina, vice allenatore dei San Antonio Spurs, a guidare gli azzurri e a cercare di conquistare un importantissimo pass per le Olimpiadi di Rio 2016. “Penso che il ritorno di Ettore Messina in Italia sia stato voluto da tutto il mondo dello sport. Non c’è nessuno che abbia criticato questa scelta, è la realtà dei fatti. Un allenatore che ha lasciato l’Italia da vincente e poi si è imposto in Europa e nel mondo dimostrando il suo valore. E poi non esiste un allenatore al mondo che lo fa gratis lui, lo fa, ma stiamo già lavorando per avere il rinnovo dopo il preolimpico perché non dobbiamo far ricadere tutte le responsabilità del preolimpico su Messina“, ha dichiarato il presidente della Federbasket. Ieri poi è arrivata la fantastica notizia che sarà Torino ad ospitare uno dei tre torneo preolimpici: “Torino è una città straordinaria ieri sera ho parlato con in sindaco Fassino ed era felicissimo. Ringrazio pure il Coni per il sostegno“, ha dichiarato Petrucci che ci ha poi tenuto a precisare che non bisogna fare troppe pressioni sul nuovo ct azzurro: “non dobbiamo far cadere si di lui la responsabilità della qualificazione o meno – argomenta – sappiamo che è un’impresa difficilissima. Non conosciamo ancora i nostri rivali ma abbiamo tutti i presupposti per fare bene e loro avranno paura dell’Italia perché sanno che siamo forti“.