Domenica 4 Dicembre

Atletica, Usain Bolt indignato per lo scandalo doping: “sono scioccato, bisogna ripartire”

LaPresse/Reuters

Lo sprinter giamaicano si scaglia contro la Iaaf che non ha saputo ripulire il mondo dell’Atletica da doping e corruzione

Lo scandalo doping che sta sconvolgendo il mondo dell’atletica non è passato inosservato agli occhi di Usain Bolt che, in un’intervista all’Equipe ha deciso di intervenire sottolineando la sua frustrazione e la sua rabbia per tutto ciò che sta accadendo. “Sono scioccato e deluso.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Pensavo che la Iaaf avesse fatto un buon lavoro per ripulire il nostro sport. Uno come atleta vuole dare una mano a rendere lo sport pulito – continua Bolt – e poi arriva questa botta, Ma quel che fatto è fatto, dobbiamo andare avanti e pensare a costruire il futuro che parte dai Giochi Olimpici e dai mondiali“.