Venerdi 9 Dicembre

Andrea Pirlo punta gli Europei: “fare bene in Mls è la chiave per convincere Conte”

LaPresse/Reuters

L’ex centrocampista della Juventus, adesso ai New York Fc, ha come obiettivo gli Europei del 2016. Tutto, però, dipenderà dalle sue prestazioni in Mls

L’esperienza alla Juventus è ormai alle spalle, il presente di Andrea Pirlo si chiama New York Fc. Nella Mls, il centrocampista bresciano ha già dimostrato di trovarsi a meraviglia negli ultimi mesi della scorsa stagione, la prossima, però, sarà ancora più importante, perchè sarà fondamentale fornire ottime prestazioni per convincere Antonio Conte a convocarlo per gli Europei 2016.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Ho l’obiettivo di andare ai prossimi Europei – confida Pirlo ai microfoni di Sky Sport 24 – ma dipenderà molto da quello che farò qui al New York City durante la stagione. Poi quando ci sarà da scegliere, Conte valuterà le mie condizioni e deciderà. La MLS? Mi ha fatto una buona impressione, ho giocato solo pochi mesi ma non mi aspettavo un livello così alto: magari c’è meno tattica rispetto ai campionati europei, ma è sulla buona strada per diventare uno dei campionati di riferimento“.