Sabato 10 Dicembre

All Star Game 2016: scelte le riserve, non c’è Gallinari

LaPresse/Reuters

Niente da fare per Gallinari: il giocatore italiano non è stato scelto per far parte delle riserve dell’All Star Game

Dopo aver appreso che il nuovo ct azzurro Ettore Messina sarà in panchina al fianco di Gregg Popovich all’All Star Game 2016, in tanti speravano di poter vedere in campo, tra le riserve anche Danilo Gallinari. Nel 2016, dopo aver recuperato da un infortunio alla caviglia, il Gallo è l’unico dei tre italiani che sta riuscendo ad essere sempre costante e, soprattutto, a dare un ottimo contributo alla sua squadra. Purtroppo Gallinari è stato sfortunato, troppa la concorrenza nelle Western Conference. Gli italiani sono comunque contenti di poter vedere il primo allenatore italiano della storia all’All Star Game, anche se nelle vesti di vice allenatore. Forza Gallo! Sarà per la prossima volta.

Ecco le due squadre al completo:

Eastern Conference 

Titolari: Lowry (Raptors), Wade (Heat), George (Pacers), James (Cavs), Anthony (Knicks)
Riserve: Wall (Wizards), Thomas (Celtics), Butler (Bulls), DeRozan (Raptors), Millsap (Hawks), Bosh (Heat), Drummond (Pistons).
Coach: Lue (Cavs)

Wester Conference

Titolari: Curry (Warriors), Westbrook (Thunder), Bryant (Lakers), Durant (Thunder), Leonard (Spurs).
Riserve: Paul (Clippers), Thompson (Warriors), Harden (Rockets), Green (Warriors), Aldridge (Spurs), Cousins (Kings), Davis (Pelicans).
Coach: Popovich (Spurs).