Sabato 10 Dicembre

Adrian Newey preoccupato: “la Formula 1 va verso la rovina”

LaPresse/Photo4 LaPresse/Photo4

La troppa enfasi sui motori spinge Adrian Newey a credere che la Formula 1 si avvicini alla propria rovina

La Formula 1 sta imboccando una strada impervia nata con l’arrivo delle power unit V6, un cammino che potrebbe portare lentamente alla rovina del circus.

LaPresse

LaPresse

E’ malsano che la Formula 1 sia così sbilanciata sul motore” commenta Adrian Newey a “The National“, quotidiano di Abu Dhabi. “I regolamenti sul telaio sono molto stretti, quelli sui motori invece sono molto liberi. Questo porta a una situazione in cui la Mercedes ha un motore molto potente, la Ferrari ne ha uno non al livello delle Frecce d’Argento, ma comunque buono, mentre Honda e Renault per ora sono abbastanza indietro”. Il problema principale secondo Newey riguarda il fatto che sia la Mercedes che la Ferrari, nella prossima stagione, forniranno le proprie power unit a 8 squadre su 11 del circus, ovviamente però non dello stesso livello delle proprie. “I clienti non ottengono lo stesso motore, non nel software almeno, e oggi il software è molto importante. Quindi siamo nella posizione in cui solo la Mercedes può vincere e forse anche la Ferrari. Non è una situazione sana per la Formula 1″.