Giovedi 8 Dicembre

AAA centrocampista cercasi: l’urlo (di dolore) dell’Italia del pallone

LaPresse/Valerio Andreani

Dalle big alle squadre in piena lotta salvezza, tutti alla ricerca di rinforzare il proprio centrocampo: ecco  possibili scenari di mercato

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

AAA centrocampista cercasi. In pieno calciomercato, il cartellone appeso davanti alle sedi delle big italiane sembra essere proprio quello: dall’Inter al Milan, passando per Juventus e Fiorentina. Uniche eccezioni Napoli e Roma, che del loro centrocampo hanno fatto un vero e proprio punto di forza. Non che gli uomini che compongono il reparto mediano della Juventus siano da meno, ma visti anche i numeri infortuni di Khedira e i vuoti mai del tutto colmati dalle partenze di Pirlo e Vidal ecco che in casa bianconera si cerca il rinforzo a centrocampo: un nome capace di fare la differenza, identikit che risponde al nome di Gundogan. Ma il Dortmund al momento fa muro. Al momento, appunto.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Chi di centrocampisti ne avrebbe bisogno (e forse anche più di uno) è il Milan: Galliani si guarda a destra e a sinistra, ma i nomi che stuzzicano di più l’appetito sono sempre quelli di Witsel e Fellaini, con l’aggiunta del giovane olandese El Ghazi. Da una sponda all’altra del Naviglio, ecco che il problema centrocampo riguarda anche l’Inter: Pirlo è destinato a rimanere solo un sogno, Soriano una pista concreta in caso di partenza di Guarin verso la Cina. E la Fiorentina? Sousa ha fatto del centrocampo la sua forza ed ecco che in cima alla lista dei desideri c’è il giovane Grassi dell’Atalanta. AAA centrocampista cercarsi, un urlo di dolore che attraversa tutta l’Italia del pallone.