Domenica 11 Dicembre

1051 giorni dopo, il Milan ritrova il gol di Boateng: “segnare a San Siro la cosa più bella al mondo”

Foto LaPresse - Spada

1051 giorno dopo l’ultima rete in Serie A, Kevin Prince Boateng torna a segnare con la maglia del Milan: “fare gol a San Siro è la cosa più bella del mondo”

Il morso di Boateng, 1051 giorni dopo l’ultima volta. E’ trascorso tanto, infatti, dall’ultima rete in Serie A del Boa (Milan-Lazio 3-0 del 2 marzio 2013) che ieri è tornato a far esplodere il tifo rossonero, in uno di momenti più delicati della stagione. Un gol, quello del 2-0 contro la Fiorentina, che ha messo al sicuro la gara e blindato la panchina di Mihajlovic. E i proprio complimenti al ghanese arrivano proprio dall’allenatore rossonero: “sono più contento io di lui per questo gol, ha lavorato bene e non ha mai saltato un allenamento”. Una gioia che Boateng esprime ai microfoni della Domenica Sportiva: “Sono contentissimo, sia per me che per la squadra. Fare gol a San Siro è la cosa più bella che esista al mondo. In queste settimane stiamo lavorando bene adesso dobbiamo vincere contro l’Empoli”. Boateng parla poi del suo stato di forma, ancora non ottimale dopo la lunga assenza dai campi di gioco: “Non ho ancora i 90 minuti nelle gambe, ma aumentando progressivamente il minutaggio ritroverò anche la migliore forma fisica”.