Sabato 10 Dicembre

Thiago Motta, sogno azzurro: “Italia? Ci provo. Inter ottima squadra, ma la Juventus…”

LaPresse/EFE

Thiago Motta, centrocampista del Psg, analizza il nostro campionato: “Serie A molto equilibrata, ma la favorita è la Juventus. Sulla Nazionale…

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La Francia come casa calcistica, ma la Serie A la meta del cuore. Quel campionato italiano che lo ha visto protagonista in passato con la maglia dell’Inter, colori nerazzurri che è stato vicinissimo ad indossare anche la scorsa estate. Nella mente di Thiago Motta, la Serie A è un pensiero fisso: “E’ bella e mi sembra molto più equilibrata rispetto al passato. La Juventus nelle ultime stagioni era abituata quasi a fare corsa da sola, ma quest’anno è partita male e ha perso tanti punti. Nella parte alta della classifica adesso ci sono 5 squadre in 4 punti e può succedere di tutto. Favorita? La Juventus”.

Nell’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Thiago Motta si sofferma sulla ‘sua’ Inter: “Mi sembra che i dirigenti nerazzurri abbiano costruito un buon gruppo e che i risultati siano sotto gli occhi di tutti. Merito anche di Mancini, un allenatore che ha le idee chiare e le sa trasmettere. In Italia comunque tradizionalmente il campionato lo vince la formazione che subisce meno reti e l’Inter in questa prima parte di stagione ha vinto diverse gare 1-0. Se può durare fino alla fine? Perché no? Non ha le coppe e questo è un vantaggio. Ma, ripeto, occhio alla Juventus che sembra essere tornata quella delle scorse stagioni”.

FC Internazionale Milano v Parma FC  - Serie APensiero finale dedicato alla maglia della Nazionale italiana: “Mi sembra che Conte abbia costruito un suo gruppo e con questo ha affrontato le qualificazioni conquistando il primo posto nel girone. So bene che guadagnarmi una maglia non sarà facile, ma ci voglio provare e darò il massimo fino alla fine della stagione”.