Sabato 3 Dicembre

Tennis, Nadal punta al rilancio: “l’anno prossimo voglio tornare numero 1”

LaPresse/Xinhua

Il tennista spagnolo poi parla di Federer: “non sono come lui, non modificherò il mio stile per l’età che avanza”

Una stagione da dimenticare, poche gioie e tante delusioni che lo hanno fatto scivolare al quinto posto nel ranking Atp. Rafael Nadal è pronto a ripartire e sogna un 2016 da protagonista. “Certo, non ho avuto la miglior stagione possibile – ha detto lo spagnolo- ma sono il numero 5 del mondo e quindi non è proprio un disastro.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Non so se tornerò ad essere numero uno, ma lavorerò duramente per crearmi la possibilità di tornare a vincere ogni torneo a cui sarò iscritto e sono convinto che se mi allenerò bene potrà succedere. Ho finito bene la stagione e voglio continuare su questa strada“. L’età avanza, Federer ha modificato il proprio gioco per non perdere l’incisività, Nadal cambierà qualcosa nel suo stile? “Io non sono Federer, sono Rafael Nadal. Lui ha il suo stile, io il mio. Io sicuramente ho provato a migliorare molti aspetti del mio gioco per tutta la carriera, e continuerò a farlo per diventare un giocatore più forte, anche a 30 anni. E se sarò un tennista più forte, sicuramente avrò l’opportunità di giocare un po’ più a lungo“.