Venerdi 9 Dicembre

Sorrisi e lacrime, Nicola Citro prima segna e poi piange la morte della nonna

Lapresse

Nicola Citro ha vissuto una giornata intensa ieri, dalla vittoria del suo Trapani alla notizia della nonna deceduta

Una giornata dalle forti emozioni, prima una gioia irrefrenabile poi un dolore senza eguali. Non dev’essere stato facile per Nicola Citro esultare per la vittoria della propria squadra e poi piangere per la morte dell’amata nonna. Tutto in poco tempo, tutto nel breve volgere di qualche minuto. Un match da incorniciare per Nicola, assist e gol per permettere al Trapani di stendere l’Avellino, un dopo gara invece da dimenticare. Un dirigente gli comunica l’amara notizia. Un dramma consumatosi in campo, con il calciatore in lacrime abbracciato dai compagni. Condoglianze Nicola!