Sabato 3 Dicembre

Serie B – Forti emozioni al Sant’Elia: il Cagliari batte il Bari

LaPresse/Enrico Locci

Il Cagliari batte il Bari e si avvicina sempre più al Crotone in vetta alla classifica

Aria tesa oggi pomeriggio a Cagliari. Entrambe le squadre scese in campo al Sant’Elia hanno dimostrato di voler portare a casa la vittoria a tutti i costi. Il Cagliari vuole rimanere al secondo posto della classifica e avvicinarsi sempre di più al Crotone, il Bari invece prova in tutti i modi a vincere e superare quindi in classifica la formazione sarda. Ad avere la meglio è il Cagliari che così accorcia le distanze sul Crotone che ha pareggiato oggi contro il Latina ed è adesso a +1 dagli isolani. Finisce 2-1 per la formazione di casa. Gli ultimi minuti al Sant’Elia sono scoppiettanti: al 38° un fallo di Di Cesare su Sau dà al cagliari la possibilità di mettere fine alla partita, è calcio di rigore per il Cagliari. Un felino Guarna però para il rigore calciato da Sau e il match rimane sul 2-1. Il Bari ce la mette tutta fino al 49esimo ma non riesce a cambiare le sorti del match. Il Cagliari sale dunque a quota 40 punti mentre il Bari rimane fermo a 35.