Mercoledi 7 Dicembre

Sci, Blardone dice basta: “a fine stagione mi ritiro”

GERARD BERTHOUD

Lo sciatore azzurro ha deciso di lasciare lo sci al termine della stagione in corso

Massimiliano Blardone ha deciso di lasciare l’attività agonistica al termine di questa stagione. Il gigantista azzurro ha comunicato la propria decisione dopo lo slalom gigante disputato sulla Gran Risa in Alta Badia, pista sulla quale ha ottenuto tre dei sette successi in carriera in Coppa del Mondo.

GERARD BERTHOUD

GERARD BERTHOUD

Proprio il numero di vittorie totali in carriera è stato il limite di Blardone. La bravura dello sciatore italiano è indiscussa, il suo stile aggressivo entusiasmava, ma il suo problema è sempre stato la mancanza di continuità, a causa di un carattere spigoloso. Ciò gli ha impedito di vincere un maggiore numero di gare in Coppa del Mondo e di portare a casa una medaglia mondiale o olimpica, ampiamente alla sua portata. Basti pensare che Blardone ha esordito in Coppa del Mondo nel 2000 e ha impiegato ben cinque anni per vincere la sua prima gara, sulla Chuenisbärgli di Adelboden, una delle piste più impegnative della stagione. In quella gara il gigantista azzurro ha battuto due grandi sciatori come Bode Miller e Kalle Palander, piazzatisi rispettivamente al secondo e al terzo posto. Nonostante tutto Blardone si è tolto anche delle soddisfazioni: ha ottenuto 24 podi in Coppa del Mondo, tutti nello slalom gigante, ed è stato capace di vincere ben tre volte in Alta Badia.