Venerdi 2 Dicembre

Scherma: Aldo Montano medaglia d’oro al Grand Prix FIE di Boston

LaPresse/Daniele Badolato

Bellissima vittoria per Aldo Montano al Grand Prix FIE di Boston

Aldo Montano è salito sul gradino più alto del podio del Grand Prix FIE di sciabola maschile che si è tenuto a Boston. L’atleta italiano, sulle pedane dell’università di Harvard, ha battuto tutti i più grandi campioni di questa disciplina: ai quarti Montano ha superato per 15-10 il russo Yakimenko, campione del mondo 2015, in semifinale ha battuto 15-9 il romeno Dolniceanu, bronzo ai Mondiali 2013, 2014 e 2015, mentre in finale ha sconfitto per 15-12 l’ungherese Szilagyi, oro olimpico a Londra 2012. “Gli Usa mi portano bene. Dopo Dallas, Las Vegas e New York, salgo sul podio anche a Boston e non so se e’ un caso o se da questa parte dell’Oceano c’e’ qualcosa di particolare! Sono molto soddisfatto. In pedana ho ritrovato sensazioni positive che mancavano da qualche tempo. La corsa alla qualificazione individuale a Rio ci sta sottoponendo a un periodo assai intenso sia dal punto di vista tecnico-fisico che mentale. Aver vinto qui a Boston in una prova Grand Prix significa tanto e soprattutto mi infonde tanta fiducia in vista dell’anno olimpico. La strada verso il Brasile e’ ancora lunga ma le sfide difficili mi stimolano“, ha dichiarato Montano dopo la bella vittoria.