Domenica 4 Dicembre

Rugby Pro 12, male le italiane! E dopo la pausa ecco il derby

LaPresse/PA

Turno amaro per le italiane, entrambe sconfitte in casa. Bene invece gli Scarlets che adesso sono primi

Nel fine settimana appena trascorso si è giocata la nona giornata del campionato di rugby Pro 12 che ha visto il sorpasso, in testa alla classifica, dello Scarlets sul Connacht.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

I gallesi, grazie alla vittoria esterna sul campo della Benetton per 22-20, approfittano della sconfitta del Connacht a Cardiff per 20-16 per andare in testa alla classifica con 34 punti, uno in più degli irlandesi. Al terzo posto c’è il Munster a 28 punti, che vede il suo vantaggio ridursi a un solo punto, a causa della pesante sconfitta subita sul campo dei Newport Gwent Dragons per 22-6 e della vittoria dell’Ulster in casa contro Edinburgh per 14-7. Il Munster potrebbe essere insidiato anche dal Glasgow Warriors e dal Leinster, il cui incontro è stato rinviato a causa del maltempo che si è abbattuto in Scozia. Entrambe le squadre, rispettivamente a 26 e 27 punti, potrebbero raggiungere il Munster al terzo posto.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Per quello che riguarda le due italiane impegnate nel torneo, le notizie non sono buone. Benetton, nonostante abbia giocato un’ottima partita contro la neo capolista Scarlets, si è dovuta arrendere per 22-20, con il calcio piazzato decisivo di Shingler arrivato a quattro minuti dalla fine. Le Zebre sono state sconfitte in casa, in maniera più netta, per 22-39 dagli Ospreys. La squadra di Parma rimane al penultimo posto con 9 punti, tre in più di Treviso, ultima a 6, ma senza aver ancora vinto una partita in questa stagione.

Dopo la pausa di due settimane per le coppe europee, il prossimo turno metterà di fronte proprio le due italiane, che si sfideranno sul campo delle Zebre il 27 Dicembre prossimo mentre i leader della Classifica Scarlets giocheranno in casa contro l’Ospreys.