Domenica 11 Dicembre

“Rossi all’Empoli? No, grazie”, il presidente Corsi chiude le porte a Pepito

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, chiude le porte ad un eventuale arrivo di Giuseppe Rossi in prestito dalla Fiorentina. E su Tonelli…

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

“Giuseppe Rossi? No, grazie”. Idee chiare e voglia di valorizzare i propri talenti, il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi risponde in maniera negativa ad un’eventuale possibilità di prendere in prestito Pepito, che al momento sta trovando poco spazio nella Fiorentina. “Giuseppe Rossi in prestito a Empoli? Non lo prenderei, perchè sono contento dei giocatori che ho. Non posso permettermi di mettere un giocatore come Rossi davanti ai miei. Pepito ha bisogno di giocare 10 partite di fila che in questo momento non possiamo garantirgli”, ha dichiarato il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ai microfoni di Lady Radio. Il numero uno dei toscani ha poi parlato del futuro di Tonelli: “Ho un patto di onore con il ragazzo, ce lo ha chiesto una società molto importante che però non è la Fiorentina. Ci parleremo per rispetto, ma quest’anno non lo lasceremo partire, nemmeno per un’offerta irrinunciabile. Lo venderei volentieri alla Fiorentina, che ce lo ha già chiesto ad agosto”.