Domenica 11 Dicembre

Roma, senti Zeman: “la società deve farsi sentire. Garcia? Pressioni normali. Sui tifosi…”

LaPresse/Enrico Locci

Presente a Roma per un evento all’Olimpico, Zdenek Zeman torna ad analizzare il momento che stra attraversando la formazione giallorossa

SPORT, CALCIO: JUVENTUS-LECCEUn amore verso i colori giallorossi mai segreto, sentimento assolutamente ricambiato. Perché quello tra Zdenek Zeman e la Roma non sarà mai un rapporto normale. “Mi è sempre piaciuto stare all’Olimpico, sono contento di rivedere ragazzi che non vedo da tempo – ha dichiarato l’allenatore boemo presente nella Capitale per l’evento ‘Voi siete Leggenda’ ai microfoni di Radio Radio – Totti era il mio giocatore preferito, speriamo che riesca ancora ad aiutare questa squadra. La società giallorossa deve farsi sentire e indicare ai giocatori quello che devono fare: ha una rosa di giocatori importanti che negli ultimi tempi non si è espressa al meglio, ma speriamo che ritornino a giocare bene come all’inizio Garcia? È normale la pressione, succede dappertutto”. Infine, Zeman dedica un pensiero ai tifosi della Roma: “A me fa piacere che la curva si ricordi di me, purtroppo non sono riuscito a dargli le soddisfazioni che volevano, ma ci siamo divertiti lo stesso”.