Martedi 6 Dicembre

Roma, senti Salah: “Voglio vincere qualcosa qui. Real? Si può fare…”

LaPresse/Valerio Andreani

Buoni propositi per la nuova stagione e un ostacolo Real da superare. Ma Salah è convinto: “possiamo farcela”

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Un Natale più sereno grazie alla vittoria sul Genoa nell’ultima gara dell’anno, ma per ambire a qualcosa di importante la Roma dovrà assolutamente cambiare passo alla ripresa del campionato. Un’arma in più in casa giallorossa potrebbe essere Mohamed Salah: “Voglio vincere qualcosa qui. Mi piace la città, mi piace il Club. Mi piace ogni cosa: sono felice. Ottavi di Champions League? Secondo me possiamo farcela. Ho sempre sognato di giocare contro il Real Madrid. Tutti conoscono che squadra è, ma noi dobbiamo fare la nostra partita: restare concentrati per poter lottare sul campo e giocare bene. Si può fare”. L’attaccante egiziano si racconta in un’intervista raccolta da sito ufficiale del club giallorosso: “Vorrei migliorare il tiro da fuori, utilizzare di più il destro e il colpo di testa, oltre a giocare più in velocità. L’Idolo da bambino? Zidane era Zidane, senza dimenticare Ronaldo. E poi Francesco (Totti, ndr), che praticamente giocava già prima che nascessi! Ora sto pensando a molti altri, ma vada per questi tre”.