Martedi 6 Dicembre

Retroscena Kalinic, l’agente svela: “fu vicino al Napoli, poi…”

LaPresse/Alfredo Falcone

E’ una delle rivelazioni della prima parte di campionato, ma Nikola Kalinic, attaccante croato della Fiorentina, poteva sbarcare in Italia già qualche stagione fa…

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

La Fiorentina nel presente e forse anche nel futuro, nonostante gli occhi delle big puntati addosso. “Piace ai grandi club ma lui pensa a ripagare la fiducia dalla società viola”, parole importanti quelle pronunciate alle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli da Tomislav Erceg, agente di Nicola Kalinic. L’attaccante croato è sicuramente una delle sorprese più belle di questa prima parte di Serie A, l’arma in più della formazione di Paulo Sousa: “Il rapporto con la Fiorentina è solido, a Firenze è stato rivalutato. Il calcio italiano è perfetto per lui, ma gli italiani sono cosi: vogliono il grande nome”. Erceg svela poi un interessante retroscena di mercato risalente a qualche stagione fa: “È stato vicino al Napoli quando Pierpaolo Marino era direttore generale, ma poi non se ne fece nulla. Adesso sogna di vincere lo Scudetto con la Fiorentina anche se è difficile. La Juve è tornata, non credo alle milanesi”.