Venerdi 2 Dicembre

Real Madrid, Perez ‘apre’ a Zidane: “diventerà un grande allenatore”

LaPresse/EFE

Il Presidente del Real Madrid Florentino Perez apre le porte della panchina a Zidane, ma non nell’immediato: “sono certo che Benitez farà bene”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Momento delicato, forse ancora di più dei risultati che arrivano dal campo. Perché se l’incredibile risultato del Clasico ha scosso l’ambiente Real, quanto successo in Coppa del Re potrebbe causare un vero e proprio terremoto all’interno delle merengues. Il Presidente Florentino Perez nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri sera ha cercato in qualche modo di ‘giustificare’ l’azione del Real (che ha schierato in campo un giocatore squalificato) puntando sulla buona fede del loro operato. Durante l’incontro con i giornalisti, il Prresidente Perez si è anche soffermato su Zinedine Zidane, un nome che in molti sostengono come eventuale sostituto di un Rafa Benitez sempre più al cento della critica. “Vediamo, mi piace Zidane e mi piaceva quando era giocatore. Si sta preparando e credo che sarà un grande allenatore. Gli auguro il meglio, per il futuro vedremo, per il momento abbiamo un grandissimo allenatore che sono certo farà bene”.