Sabato 10 Dicembre

Parla Ronaldo: “Ecco le verità sul mio addio all’Inter. Campionato? Occhio alla Juventus”

Fabio Ferrari

Ronaldo torna ad analizzare la nostra Serie A:”tifo Inter, Napoli competitivo ma il campionato è lungo”. Il Fenomeno svela poi dei particolari sul suo addio all’Inter…

In silenzio, parla il Fenomano. Luiz Nazario da Lima, per tutti Ronaldo, fuoriclasse tra i più grandi della storia del calcio e bandiera nerazzurra, torna a parlare del nostro campionato in un’intervista esclusiva rilasciata al ‘Messaggero’. “L’Inter è stata molto importante per me: cinque anni trascorsi insieme sono tanti e non si dimenticano. Il mio cuore batte un po’ più forte per l’Inter. Non chiesi di andare via, dissi solo che non mi potevo più allenare con Cuper. Moratti non fece nulla e allora decisi io. Con il tecnico argentino il rapporto era complicato per via degli allenamenti che portavano all’esaurimento fisico”.

WMP / LAPRESSE

WMP / LAPRESSE

Dal passato al presente, Inter nuovamente protagonista in campionato: “rispetto ai miei tempi adesso il livello è più equilibrato fra i giocatori, ma più basso. Faccio il tifo per l’Inter. Il campionato è lungo, io faccio il tifo per l’Inter; il Napoli è molto competitivo, ma starei attento anche alla Juventus: anche se non è la stessa degli anni scorsi è comunque molto forte. La Roma, invece, penso sia di un livello inferiore”.