Sabato 10 Dicembre

Palermo fuori dalla Coppa Italia, Zamparini furioso: “mi sono vergognato”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Il presidente del Palermo analizza la pessima prestazione dei suoi giocatori, sconfitti da una squadra di Lega Pro

Dopo la pesante sconfitta contro l’Alessandria che ha condannato il Palermo all’eliminazione dalla Coppa Italia, non poteva mancare il duro sfogo del presidente Zamparini che ha condannato il comportamento in campo di alcuni suoi giocatori.

lo-zamparini-furioso-mette-dybala-all-asta-juve-in-attesaOggi mi sono vergognato per come alcuni giocatori hanno espresso in campo la loro apatia. Portare la maglia rosa del Palermo – si legge sul sito ufficiale – deve essere un onore per qualsiasi giocatore perché è la maglia amata da una delle tifoserie migliori d’Italia. I giocatori che disprezzano con queste prestazioni la maglia non sono degni di essere più convocati a rappresentare i nostri colori. Prenderò i dovuti provvedimenti“.