Domenica 4 Dicembre

Palermo-Alessandria, arrivano i provvedimenti di Zamparini: Rigoni, Maresca e Daprelà fuori rosa

Il presidente rosanero, in accordo con l’allenatore Davide Ballardini, ha escluso temporaneamente dal progetto tecnico del Palermo Rigoni, Maresca e Daprelà

I provvedimenti erano stati anticipati ieri e, oggi, sono arrivati. Maurizio Zamparini non ha mandato giù la sconfitta contro l’Alessandria, al presidente rosanero non è affatto piaciuto l’atteggiamento tenuto dai propri calciatori, troppo apatici e svogliati nell’affrontare la gara contro i piemontesi.

LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

A farne le spese sono stati Maresca, Rigoni e Daprelà i quali sono stati messi fuori rosa dallo stesso numero uno del Palermo in accordo con Davide Ballardini. “Indossare la maglia del Palermo deve essere un onore per qualsiasi giocatore perché è la maglia amata da una delle tifoserie migliori d’Italia” aveva sottolineato Maurizio Zamparini dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia, un onore che per adesso non toccherà a questi tre calciatori. La domanda sorge d’obbligo, fino a quando dovranno pagare?