Venerdi 9 Dicembre

Nuova Mercedes Classe E: svelati i lussuosi e tecnologici interni [FOTO e VIDEO]

In attessa del debutto ufficiale fissato al Salone di Detroit, la Casa di Stoccarda ha svelato le prime immagini relative agli interni della nuova generazione della Mercedes Classe E

La nuova generazione della Mercedes Classe E potrà essere presto ammirata in occasione della sua presentazione ufficiale fissata per il prossimo Salone di Detroit che aprirà i battenti l’11 gennaio 2016. Nel frattempo, la Casa di Stoccarda ha deciso di allietare l’attesa svelando i lussuosi e soprattutto tecnologici interni che caratterizzeranno l’inedita berlina di segmento “E” della Casa tedesca.interni nuova mercedes classe e (18)

Osservando gli interni e in particolare la sofisticata strumentazione digitale non si può fare a meno che pensare all’ammiraglia Mercedes Classe S, da cui la futura Classe E prenderà ispirazione a piene mani. Nella parte superiore della plancia troviamo due enormi display ad alta risoluzione da 12,3 pollici: il primo si trova dietro il volante ed ha il compito di fare le veci della tradizionale strumentazione, mentre il secondo è stato posizionato all’estremità superiore della consolle centrale e riporta tutte le informazioni del sistema di infotainment. Le funzioni di quest’ultimo schermo possono essere controllate tramite lo sfioramento tattile o in alternativa con l’uso della rotella e con il touchpad posizionata sulla tunnel centrale.

La plancia si sviluppa in senso longitudinale, con i due schermi già citati che dominano la vista d’insieme, anche se non passano inosservati i numerosi materiali pregiati disponibili – come ad esempio gli inserti in legno pregiato – utilizzati per personalizzare gli interni. Anche i sedili, ispirati al corpo sinuoso di una donna, possono essere impreziositi con una vasta scelta di rivestimenti in pelle, disponibili in diverse colorazioni e accostamenti cromatici. Le gestione dei sistemi elettronici della vettura può essere configurata con i settaggi Classic, Sport, Progressiv che permettono di scegliere numerose opzioni, dal tipo di illuminazione interna alle schermate predefiniti della strumentazione e del dispositivo multimediale.