Venerdi 9 Dicembre

Nuoto, Europei vasca corta: Italia da record, 7 ori e 17 medaglie, mai così bene nella storia

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Italia super agli Europei di nuoto in vasca corta appena terminati a Netanya, in Israele

Si sono conclusi oggi gli Europei di nuoto in vasca corta. Gli azzurri hanno conquistato altre tre splendide medaglie: due ori e un bronzo che, sommate a quelle dei giorni scorsi, portano l’Italia a quota 17 medaglie. Nessun’altra Nazionale è riuscita a conquistare tante medaglie quanto quella italiana. Gli azzurri sono però secondi nel medagliere perchè l’Ungheria è riuscita a conquistare ben 10 medaglie d’oro. L’Italia ha portato a casa 7 ori, 5 argenti e 5 bronzi, dimostrando di aver fame di vittoria e promettendo bene per le Olimpiadi di Rio 2016. Un’Italia nuova, fatta di giovani che cresciuti al fianco di campioni del calibro di Magnini (un po’ in ombra in questa competizione) e Pellegini hanno voglia di raggiungere i loro stessi traguardi e, perchè no, di superarli. Un’Italia unica, un’Italia fantastica. Bravi Ragazzi!

Ecco il medagliere aggiornato:

Ungheria 12 (10 ori, 2 argenti)
Italia 17 (7 ori, 5 argenti, 5 bronzi)
Germania 6 (4 ori, 2 argenti)
Russia 14 (2 ori, 5 argenti, 7 bronzi)
Polonia 5 (2 ori, 2 argenti, 1 bronzo)
Svezia 3 (2 ori, 1 bronzo)
Finlandia 2 (2ori)
Gran Bretagna 9 (1 oro, 6 argenti 2 bronzi)
Slovenia 1 (1 oro)
Ucraina 1 (1 oro)
Paesi Bassi 7 (3 argenti, 4 bronzi)
Bielorussia 3 (1 argento, 2 bronzi)
Israele 2 (1 argento, 1 bronzo)
Francia 2 (1 argento, 1 bronzo)
Danimarca 1 (1 argento)
Islanda 2 (2 bronzi)
Irlanda 1 (1 bronzo)
Norvegia  1 (1 bronzo)
Portogallo 1 (1 bronzo)
Croazia 1 (1 bronzo)
Lituania 1 (1 bronzo)
Turchia  1 (1 bronzo)