Martedi 6 Dicembre

Nba: super Harden e Houston vola! Cadono ancora i Lakers, show di Boston

Tanti risultati a sorpresa nella notte Nba, Bryant continua il suo tour d’addio con  un’altra sconfitta mentre Harden non si ferma più

Notte di emozioni e di spettacolo in Nba, dove non sono mancati i risultati a sorpresa. Partiamo da Boston, dove i Celtics stendono  Chicago 105-100 portando ben otto uomini in doppia cifra.

LaPresse

LaPresse

Ai Bulls non bastano i 36 punti di Butler. Continua a stupire Charlotte, terza vittoria consecutiva con Miami che deve arrendersi 99-81. Super Harden, autore di 42 punti, trascina Houston alla vittoria su Washington, mentre Barnes è l’artefice, grazie ad una tripla sulla sirena, del successo di Memphis su Detroit 93-92. Quarta vittoria consecutiva per Toronto, questa volta a cadere sotto i colpi di DeRozan e Lowry è San Antonio. Redick segna 31 punti nella vittoria dei Clippers su Milwaukee. Continua il Tour d’addio di Bryant e continuano le sconfitte. Questa volta a Minneapolis. Vincono i Timberwolves all’overtime: Kevin Martin segna 37 punti e Karl-Anthony Towns aggiunge 26 punti e 14 rimbalzi. Knight segna 21 punti per la vittoria di Phoenix su Orlando. New York cade pesantemente contro Utah e 24 di Hayward. Infine Atlanta supera Dallas con 20 di Millsap.

Questi i risultati della notte nel campionato di basket Nba:

Boston Celtics-Chicago Bulls 105-100 Charlotte Hornets-Miami Heat 99-81 Washington Wizards-Houston Rockets 103-109 Detroit Pistons-Memphis Grizzlies 92-93 Toronto Raptors-San Antonio Spurs 97-94 Milwaukee Bucks-L.A. Clippers 95-109 Minnesota Timberwolves-L.A. Lakers 123-122 Phoenix Suns-Orlando Magic 107-104 Utah Jazz-New York Knicks 106-85 Dallas Mavericks-Atlanta Hawks 95-98