Sabato 3 Dicembre

Nba: Steph Curry suona la…ventesima! Bryant trascina i Lakers

LaPresse/Reuters

Steph Curry segna 40 punti nella ventesima vittoria consecutiva di Golden State. Bryant torna a fare il fenomeno, 31 punti e vittoria dei Lakers sui Wizards

I Golden State Warriors non si fermano più! Ventesima vittoria consecutiva per Stephen Curry e compagni che stendono a domicilio gli Charlotte Hornets 99-116.

LaPresse/ZumaPress

LaPresse/ZumaPress

Grandissima prestazione del leader dei Warriors che si arrampica fino alla straordinaria cifra di 40 punti lanciando sempre più nella storia la sua franchigia. Continua il tour di addio di Kobe Bryant, questa volta è Washington che tributa l’ultimo saluto al Black Mamba che ricambia con una prestazione monstre, condita da 31 punti, che regala il successo ai Lakers contro i Wizards. Grande rimonta di Detroit che, dopo essere stata sotto di sedici punti, rimonta e porta a casa la vittoria contro Phoenix, sfruttando anche un’overtime. Porzingis segna 17 punti con 10 rimbalzi nella vittoria di New York su Philadelphia. Toronto recupera 17 punti di svantaggio e batte Atlanta grazie a Kyle Lowry. Perdono i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, autore di 13 punti in 35 minuti, contro i Chicago Bulls, trascinati da un Gasol in giornata di grazia, Saranno 26 i punti segnati al termine della partita.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

James Harden non si ferma più, e di conseguenza gli Houston Rockets, che regolano i Pelicans 108-101 con 24 punti del ‘Barba’. San Antonio ancora a segno, battuti i Milwaukee Bucks con la doppia doppia di Tim Duncan (16 punti e 10 rimbalzi).

Questi i risultati del basket Nba di questa notte:

Charlotte Hornets-Golden State Warriors 99-116 Washington Wizards-L.A. Lakers 104-108 Detroit Pistons-Phoenix Suns 127-122 New York Knicks-Philadelphia 76ers 99-87 Atlanta Hawks-Toronto Raptors 86-96 Chicago Bulls-Denver Nuggets 99-90 Houston Rockets-New Orleans Pelicans 108-101 San Antonio Spurs-Milwaukee Bucks 95-70 L.A. Clippers-Indiana Pacers 91-103