Giovedi 8 Dicembre

Nba: Golden State non si ferma più, i Denver di Gallinari battuti a Orlando

LaPresse/Reuters

Salgono a 23 i successi consecutivi di Golden State che stende anche Indiana 123-131. LeBron Trascina i Cavs, out Bargnani nella vittoria dei Nets su Houston

Non si ferma nemmeno contro gli Indiana Pacers la striscia di vittorie consecutive dei Golden State Warriors arrivati a 23 affermazioni nella notte in cui Thompson (39 punti) toglie la scena a Stephen Curry.

Lapresse / ZUMAPRESS

Lapresse / ZUMAPRESS

Sorride Cleveland che stende Portland grazie ai 33 punti di LeBron James mentre cadono gli Houston Rockets sul parquet dei Brooklyn Nets, orfani di Bargnani. Un super Durant, autore di 32 punti e 10 rimbalzi, conduce Oklahoma alla vittoria su Memphis, sconfitta in casa 88-125. Nikola Vucevic con 18 punti è il leader di Orlando nel successo di Denver. Gallinari 13 punti in 38 minuti. DeMarcus Cousins segna 32 punti, Rudy Gay 21 e Sacramento affondano Utah. Belinelli 10 punti in 20 minuti giocati.

Ecco tutti i risultati della notte Nba:

Cleveland Cavaliers-Portland Trail Blazers 105-100 Indiana Pacers-Golden State Warriors 123-131 Brooklyn Nets-Houston Rockets 110-105 Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 88-125 Denver Nuggets-Orlando Magic 74-85 Sacramento Kings-Utah Jazz 114-106