Mercoledi 7 Dicembre

Nba: giornata deludente per gli italiani, vendetta per i Golden State

LaPresse/Reuters

Italiani ko nelle partite della notte in Nba, bene Stephen Curry e i suoi Warriors

Male gli italiani nella notte Nba. Danilo Gallinari riesce a mettere a segno “solo” 11 punti e i suoi Denver Nuggets non riescono a portare a casa il match contro gli Utah Jazz. Solo 4 punti, un rimbalzo e due assist per Marco Belinelli battuto con i suoi Sacramento Kings da Minnesota. Un po’ meglio Andrea Bargnani che nonostante la sconfitta dei suoi Brooklyn Nets mette a referto 12 punti, 5 rimbalzi, un assist e una stoppata in 22 minuti di gioco. Nelle altre gare infine, i Golden State Warriors si prendono la loro rivincita, battendo in casa i Milwaukee, gli unici ad averli sconfitti in questo inizio di stagione.

Questi i risultati delle gare dell’Nba che si sono disputate nella notte italiana:

Indiana Pacers – Brooklyn Nets 104-97
Orlando Magic – Portland Trail Blazers 102-94
Philadelphia 76ers – New York Knicks 97-107
Boston Celtics – Atlanta Hawks 101-109
Miami Heat – Toronto Raptors 94-108
Chicago Bulls – Detroit Pistons 144-147 d4Ot
Minnesota Timberwolves – Sacramento Kings 99-95
San Antonio Spurs – Los Angeles Clippers 115-107
Dallas Mavericks – Memphis Grizzlies 97-88
Utah Jazz – Denver Nuggets 97-88
Phoenix Suns – New Orleans Pelicans 104-88
Golden State Warriors – Milwaukee Bucks 121-112