Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Petrucci: “innamorato delle moto, l’anno scorso per me non ha vinto nessuno”

@PramacRacing

Il pilota della Ducati Pramac si confessa innamorato delle moto e svela il regalo chiesto a Babbo Natale

Passato, presente e futuro: Danilo Petrucci non lascia nulla al caso e, in un’intervista a Sky Sport MotoGp, parla di tutto a 360°: “l’obiettivo per il prossimo anno è quello di migliorare. Ma credetemi, solo con i primi test di febbraio riusciremo ad avere un quadro più chiaro.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Alla fine il bilancio è molto positivo. Il team ha lavorato bene e io sono stato stimolato anche dalla presenza di un compagno di squadra molto forte”. Petrucci analizza l’acceso finale tra Lorenzo, Rossi e Marquez: “è stata una pubblicità negativa per la MotoGP. Però c’è anche chi sostiene che una pubblicità negativa in assoluto non esista. E allora chissà, magari anche questo sport meraviglioso ne trarrà vantaggio in qualche modo. L’epilogo comunque non è stato un granché e l’impressione è che non abbia vinto nessuno. L’organizzazione del Motomondiale mi piace. Poi è ovvio che si può e si deve migliorare. Noi piloti abbiamo un confronto costante con Carmelo Ezpeleta per dirgli ciò che pensiamo sul presente e sul futuro della MotoGP. Un dialogo molto importante»”. Infine Petrucci racconta un aneddoto sul suo passato: “da piccolo il mio sogno è stato sempre quello di diventare un pilota, è sempre stata la mia ossessione, a Babbo Natale infatti ho chiesto una moto da cross!”.