Venerdi 2 Dicembre

MotoGp, Lorenzo chiama Stoner: “se tornasse a gareggiare sarebbe fantastico”

LaPresse/Reuters

Il campione del mondo della Yamaha non sta nella pelle al pensiero di poter sfidare eventualmente Stoner nella prossima stagione

Solo vacanze per il momento, alla prossima stagione ci penserò più avanti“. Jorge Lorenzo si gode il meritato riposo tra la famiglia e la fidanzata con un pensiero anche per…Casey Stoner.

LaPresse/Simone Rosa

LaPresse/Simone Rosa

Si, proprio il ‘canguro mannaro’ aleggia nei pensieri del campione del mondo, desideroso di sfidare l’australiano l’anno prossimo sui circuiti del Motomondiale, anche se per adesso il ruolo di Stoner alla Ducati è solo quello di collaudatore.  “Se decidesse di correre di nuovo sarebbe fantastico, speriamo che decida di tornare a correre. Credo che abbia intenzione di gareggiare – sottolinea il pilota della Yamaha – speravo potesse farlo anche l’anno scorso, ma non c’erano le condizioni. Sono sicuro che vorrà correre in Australia, ma anche in altri circuiti e quando lo farà gareggerà certamente per la vittoria”.