Domenica 4 Dicembre

MotoGp: Jorge Lorenzo commosso tra i bimbi indiani: “colpito dal loro sorriso” [FOTO]

LaPresse/Reuters

Jorge Lorenzo ha visitato la Fondazione Vicente Ferrer per vedere da vicino le condizioni in cui vivono molti bambini indiani

Le fatiche del Motomondiale sono ormai alle spalle, e anche le polemiche che sono seguite all’ultimo Gp di Valencia. Il campione del Mondo Jorge Lorenzo si gode questi giorni di meritato riposo, utilizzandoli non solo per ricaricare le batterie in vista della prossima stagione ma anche per visitare da vicino alcuni progetti di beneficenza a lui molto cari.

lorenzo Ieri il pilota della Yamaha ha visitato le strutture della Fondazione Vicente Ferrer ad Anantapur, una città nel sud dell’India, dove l’organizzazione da 46 anni guida il suo programma di sviluppo globale e di lotta contro la povertà. Lorenzo è rimasto colpito dalla voglia di vivere di quei bambini che, seppur costretti ad una vita di stenti, affrontano tutte le difficoltà con il sorriso sulle labbra: “è stata un’esperienza incredibile, è stato fantastico. Nonostante le difficoltà, questi bimbi sono sempre sorridenti. E’ incredibile vedere le strutture che sono state fatte per i bambini, ma anche per i pazienti che hanno bisogno dell’ospedale. Strutture per persone senza risorse ma che forniscono cure di qualità” ha detto il pilota spagnolo. “Volevo conoscere il lavoro che porta avanti la Fondazione e soprattutto vedere come continua ad espandersi”.