Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Joann Zarco ammette: “stimo Lorenzo, ma che spettacolo se avesse vinto Rossi”

Il campione del mondo della Moto2 confida al Mundo Deportivo che avrebbe preferito che fosse stato Rossi a vincere il Mondiale e non Lorenzo

Il duello tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo lo ha vinto lo spagnolo, conquistando il titolo mondiale nell’ultimo Gp di Valencia.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ma l’esito del Motomondiale non è piaciuto al campione del mondo di Moto2 Joann Zarco che, in un’intervista al quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo, ha sottolineato: “stimo molto Lorenzo, ma la vittoria di Valentino Rossi sarebbe stata più spettacolareDifficile dire qualcosa su quello che è successo. Per le moto in generale, il trionfo di Valentino sarebbe stato molto importante. Lorenzo è stato molto forte, concentrato e costante e ho grande rispetto per lui, ma la vittoria di Rossi avrebbe avuto più risalto sui media, e sarebbe stato un bene per il Motomondiale”. Riguardo al proprio futuro Zarco confida: “sono orgoglioso di quello che ho fatto. Ho iniziato tardi a correre, a 18 anni, e diventare campione a 25 è una buona cosa. Nella prossima stagione rimarrò in Moto2, non è il momento giusto per il salto di categoria e dopo tanto lavoro mi sento benissimo sulla mia moto e voglio restare. L’anno prossimo sarà dura, ma spero di confermarmi campione”.