Lunedi 5 Dicembre

Motogp, chiude per lavori di manutenzione il circuito di Sepang

LaPresse/Photo4

Viste le modifiche ai parametri di sicurezza apportate dalla FIA e dalla FIM, si sono resi necessari alcuni lavori di ammodernamento del circuito

Il circuito di Sepang chiude i battenti per lavori di ammodernamento. Questo è quanto hanno stabilito i responsabili della pista malese che hanno deciso di stendere un nuovo manto di asfalto e di migliorare il sistema di drenaggio, i cordoli e le vie di fuga per adeguarsi ai nuovi parametri di sicurezza stabiliti da FIA e FIM.

 LaPresse/PA

LaPresse/PA

L’inizio dei lavori è previsto per il 15 febbraio, dopo lo svolgimento dei test ufficiali della MotoGp in calendario dall’1 al 3 febbraio. La riapertura è fissata per l’8 maggio, in netto anticipo rispetto alla data in cui si svolgerà il Gran Premio (30 ottobre 2016). Razlan Razali, CEO del circuito di Sepang, ha spiegato: “ci dispiace causare disagi a chi avrebbe voluto utilizzare l’autodromo in quel periodo, ma contiamo sulla comprensione di tutti. Come in ogni circuito, i lavori di manutenzione e miglioramento sono una priorità. I nostri sforzi per far sviluppare il motorsport in Malesia sottolineano la necessità di mantenere un circuito internazionale nel Paese”.