Venerdi 2 Dicembre

Moto: Nicolò Bulega, l’erede di Rossi premiato dalla Regione Emilia Romagna

Nicolò Bulega premiato in Emilia Romagna dal presidente della Regione Stefano Bonaccini

Nicolò Bulega, rinominato come l’erede di Valentino Rossi, campione del Mondiale Juniorn FIM 2015, è stato premiato questa mattina dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Il giovane Bulega, allievo della “VR46 Riders Academy” ha conquistato 7 podi e una vittoria nelle 12 gare del calendario 2015 e il prossimo anno affiancherà Romano Fenati e Andrea Migno in Moto 3. “A parte il bel momento che riguarda il calcio e i successi del nuoto, abbiamo voluto dare un riconoscimento a Nicolò Bulega per la sua straordinaria impresa di livello internazionale“, ha dichiarato Bonaccini. “Gli auguriamo la miglior fortuna per il prossimo anno in uno sport molto importante per l’Emilia-Romagna, terra della Motor Valley. Oggi abbiamo presentato i nuovi finanziamenti per gli impianti sportivi e siamo già al lavoro anche per la legge regionale sullo sport che sarà presentata nei primi mesi dell’anno“, ha concluso il presidente della Regione.