Giovedi 8 Dicembre

Milan, Abbiati non si nasconde: “Tifosi? Liberi di fischiare, la loro pazienza e al limite”

LaPresse/Donato Fasano

Christian Abbiati, esperto portiere rossonero, analizza il momento difficile del Milan e parla del rapporto con i tifosi: “la loro pazienza è al limite”

LaPresse/Mauro Locatelli

LaPresse/Mauro Locatelli

I fischi come colonna sonora ricorrente, in casa Milan il rapporto con i propri tifosi sembra davvero essere arrivato ai minimi storici. E’ dello stesso avviso anche una delle colonne della formazione rossonera, Christian Abbiati, che ha analizzato la difficile convivenza tra la squadra e il pubblico di San Siro nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Sampdoria di Tim Cup: “La mancanza di pazienza dipende anche dalle stagioni precedenti. Il tifoso è libero di fischiare quando viene allo stadio. Posso dire quello che vedo: c’è grande voglia, mancano i risultati per aver fiducia. Se con il Carpi e con il Verona avessimo vinto saremmo stati a 29 punti e quindi avremmo più morale. La qualità rispetto agli ultimi anni è migliorata. Capisco che la pazienza dei tifosi sia al limite”.