Sabato 3 Dicembre

Leicester, Ranieri tra sogni e primato: “ambizione alta, ma centriamo i 40 punti”

LaPresse/Reuters

Continua la favola del Leicester, che dopo il successo di ieri sullo Swansea è primo solitario in Premier League. Ma Ranieri predica prudenza…

Paul Harding/Lapresse

Paul Harding/Lapresse

Una favola dalla quale nessuno in casa Leicester vuole assolutamente risvegliarsi. Tantomeno chi di questo vero e proprio miracolo calcistico che ha già superato i confini della Premier League ne è l’artefice, Claudio Ranieri. “Mi sento bene perché abbiamo fatto una prestazione molto buona, una buona partita. Abbiamo segnato tre gol, abbiamo avuto altre tre o quattro occasioni chiare. Sono molto contento per questi motivi, non perché siamo in testa alla classifica. La tripletta di Mahrez è un bene per la squadra. Io però non cambio il mio primo obiettivo. La mia ambizione è alta, ma dobbiamo centrare quota 40 punti. Adesso è importante perché affronteremo le grandi squadre con partite molto difficili. Nel periodo di Natale abbiamo Chelsea, Everton, Liverpool e City: non male”, ha commentato Ranieri ai microfoni di Sky Sport, subito dopo il successo sullo Swansea che gli ha garantito il primo posto solitario in classifica. E che il sogno continui….