Martedi 6 Dicembre

Lazio, tutta l’amarezza di Pioli: “paghiamo caro le nostre ingenuità”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Stefano Pioli commenta con amarezza il pareggio maturato all’Olimpico tra la sua Lazio e la Sampdoria: “paghiamo a caro prezzo le nostre ingenuità”

Errori fatali. Sembra proprio non avere fine il momento nero della Lazio, raggiunta nell’ultimo minuto di recupero dalla Sampdoria nel posticipo di ieri sera all’Olimpico. “Non abbiamo fatto abbastanza per ottenere questa vittoria. Siamo passati in vantaggio, ma non abbiamo tenuto fino alla fine. Commettiamo delle ingenuità che stiamo pagando a caro prezzo”, ha commentato con amarezza Stefano Pioli ai microfoni di Rai Sport subito dopo il fischio finale del match.

L’allenatore della Lazio ha poi aggiunto: “Non è il risultato che volevamo, è troppo tempo che non vinciamo. Per il mio futuro fate la domanda alla persona sbagliata, non sono io che decido dovete chiedere alla società”. E nemmeno il calendario sembra aiutare la Lazio, che nel prossimo turno incontrerà l’Inter: “Affronteremo una squadra che sta dominando il campionato, servirà una gara di grande sostanza”. L’occasione per il riscatto, chissà se ancora con Pioli in panchina.