Mercoledi 7 Dicembre

Lazio, per Marchetti esultanza con… infortunio [VIDEO]

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Uno scatto da una parte all’altra del campo per andare ad abbracciare il compagno di squadra Matri dopo il gol, ma per Federico Marchetti l’esultanza ha un retrogusto amaro

Uno scatto di gioia a festeggiare la rete di un compagno. Esplosione di passione che scatta dentro, dall’area di rigore la corsa verso l’altra parte del campo per abbracciare Alessandro Matri autore della rete dell’illusorio quanto importantissimo vantaggio della Lazio sulla Sampdoria. Ma durante la corsa un dolore forte dietro la coscia, scatto che diventa sempre più lento fino a trasformarsi in una camminata claudicante: poi, pochi minuti dopo, quel gesto eloquente verso la panchina “cambio”. Per Federico Marchetti, portiere della Lazio, il danno e la beffa… un problema muscolare accusato durante l’esultanza, un infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo anzitempo. Al suo posto Berisha e  proprio nell’ultimo tiro importa della gara arriva il pareggio della Sampdoria. Per Marchetti e la Lazio l’ennesima serata da cancellare…