Mercoledi 7 Dicembre

Lazio, Parolo: “Che brutto vedere l’Olimpico vuoto. Adesso abbiamo capito cosa serve…”

LaPresse/Alfredo Falcone

Il centrocampista della Lazio Marco Parolo analizza la prima parte di stagione e lancia un appello ai tifosi: “che carica le 50 mila persone dello scorso anno”

Marco Rosi/LaPresse

Marco Rosi/LaPresse

Un 2015 da lasciarsi alla spalle e un 2016 come anno della svolta in casa biancoceleste. Idee e obiettivi chiari in casa Lazio, come svelato da Marco Parolo alla radio ufficiale del club: “Ora stiamo lavorando sulla strada intrapresa prima della sosta, abbiamo capito cosa serve. Non cerchiamo giustificazioni, dobbiamo riportare la gente sugli spalti con i risultati, lo stadio è divertimento. E’ brutto vedere uno stadio come l’Olimpico vuoto. Ricordo le 50 mila persone dell’anno scorso, che carica! E’ stato bellissimo”. Lazio che proverà a ripartire dalle cose buone viste nel finale di campionato: “”Il momento più bello di questa prima parte di stagione è stato sicuramente la vittoria contro l’Inter, volevamo fare un regalo di Natale ai nostri tifosi”. Sostenitori biancocelesti a cui Parolo dedica un pensiero speciale: “Faccio un grandissimo augurio a tutti i tifosi della Lazio per un grande 2016! Speriamo di rivederci presto allo Stadio. Parte tutto da noi, ce la metteremo tutta per tornare a stare insieme all’Olimpico”.