Domenica 11 Dicembre

Lazio, Lulic rompe il silenzio dopo l’infortunio: “quanto affetto, grazie a tutti”

LaPresse/ Marco Rosi

Più grave del previsto l’infortunio rimediato da Senad Lulic che rischia di perdere un dito della mano destra. Il giocatore della Lazio ha voluto ringraziare tutti per i messaggi d’affetto

Un infortunio che inizialmente sembrava una sciocchezza, ma che con il passare delle ore ha manifestato tutta la gravità. In seguito ad una frattura alla mano destra, Senad Lulic, esterno della Lazio, rischia addirittura di perdere un dito. “L’accaduto è stato sfortunato, il lato positivo è che Senad è mancino e la mano interessata è la destra. Nella tragicità della situazione – ha aggiunto Salvatori, medico sociale della Lazio alla Radio ufficiale del club’ –  il ragazzo ha risposto bene, volevamo precisare che è tutto sotto controllo. L’equipe che ha eseguito l’intervento lo sta monitorando costantemente. Ci sono delle tempistiche obbligate di 15-20 giorni di stop”.

LaPresse/ Marco Rosi

LaPresse/ Marco Rosi

Dopo tante voci, è tornato a parlare anche lo stesso giocatore che ha lanciato un ringraziamento attraverso la propria pagina Facebook: “Ringrazio di cuore tutti i miei compagni di squadra,gli amici e i miei tifosi per l affetto che mi stanno dimostrando. Ringrazio sopratutto mia famiglia che sta sempre con me ❤ Senad”.