Lunedi 5 Dicembre

Lazio, l’analisi di Marchetti: “la palla scotta, abbiamo perso fiducia e certezze”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Federico Marchetti, portiere della Lazio, analizza il nuovo ko della sua squadra maturato contro la Juventus e indica la strada: “rimbocchiamoci le maniche e guardiamo avanti”

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Un momento che definire delicato è poco. Quella maturata all’Olimpico contro la Juventus è l’ennesima sconfitta stagionale di una Lazio sempre più in crisi nera, una situazione dalla quale provare ad uscire al più presto per evitare guai peggiori. Ad analizzare il momento biancoceleste è il portiere della Lazio Federico Marchetti che ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “ Il momento è molto complicato, siamo andati sotto dopo pochi minuti e sono venute a mancare quelle certezze e quella fiducia che già non abbiamo dopo diversi risultati negativi. Con un pizzico di fortuna in più nelle ultime due gare avremmo raccolto qualche punto in più, ma è inutile parlare del passato: rimbocchiamoci le maniche, lavoriamo e guardiamo avanti, è questa l’unica strada. Sul gol di Dybala ho fatto quello che potevo, ero coperto da Parolo, la palla gli è passata vicino e non l’ho vista partire. Quando le cose non vanno la palla scotta e non è facile provare la giocata, la nostra squadra ha molta qualità ma al momento non riesce a metterla in mostra”.