Martedi 6 Dicembre

Juventus senti Coman: “Bayer, voglio restare a lungo. Io, il nuovo Ribery”

LaPresse/Actionpress

Kingsley Coman, attaccante francese della Bayern Monaco, dichiara di non pensare ad un ritorno alla Juventus e ammette di avere come modello Franck Ribéry

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Un rimpianto a tinte bianconere. Kingsley Coman, attaccante francese classe 1996, trasferitosi al Bayern Monaco in estate per 30 milioni di euro, sta dimostrando in Baviera di essere un potenziale ‘craque’. E se in casa Juventus molti erano convinti in estate di aver fatto un vero e proprio affare a cederlo, adesso in tanti sembrano aver cambiato idea. Al contrario dello stesso Coman, che vede il suo futuro sempre più in Germania: “Voglio restare a lungo al Bayern Monaco, non solo due anni. Non penso alla Juventus – ha dichiarato il giocatore alla Bildio devo solo continuare a lavorare duro per raggiungere il livello di Ribery, un giorno voglio essere come lui: il nuovo Ribery! Da lui ho tantissimo da imparare, Franck è sulla strada giusta per il ritorno in campo: io no lo vedo come una minaccia al mio posto, ma come un esempio”.