Sabato 3 Dicembre

Juve che ‘Joya’! Dybala si confessa: “voglio diventare un grande uomo e un grande giocatore”

LaPresse/Daniele Badolato

Ai microfoni di Sky Sport l’attaccante argentino ha parlato del suo ottimo momento di forma, regalando un pensiero anche al compagno di squadra Morata

E’ l’uomo del momento insieme a Mario Mandzukic, gol da tre punti contro il Milan e assist per il compagno croato per sbloccare il match di Palermo. La Juventus si gode Paulo Dybala, sempre più integrato nei meccanismi di gioco di Massimiliano Allegri.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Sono venuto a Torino per crescere – commenta Dybala a Sky Sport – voglio diventare un grande giocatore e anche un grande uomo. Il rapporto con Allegri? Faccio quello che mi chiede gara dopo gara, ho la sua fiducia e quella dei miei compagni“. La prossima sfida di serie A vedrà confrontarsi la Juventus e la Lazio, la squadra a cui Dybala ha segnato il primo gol con la maglia bianconera: “era la Supercoppa italiana. Quella di venerdì sarà una sfida importante, molto difficile. Loro vogliono uscire dal momento difficile e troveremo una squadra carica. Poi lo sappiamo – ha chiuso sorridendo – quando giochi contro la Juve dai sempre il massimo, tutti vogliono batterci. Noi vogliamo i tre punti“. Allegri ha scelto la coppia titolare per la sua squadra, Dybala e Mandzukic non stanno tradendo le attese, la ‘Joya’ però ha un pensiero anche per Morata: “sta passando un momento difficile, ma è un grandissimo giocatore, tornerà quello delle ultime partite dell’anno scorso. Lo vogliamo così, abbiamo bisogno di lui“.