Domenica 11 Dicembre

Inter, la gioia di Mancini: “tra i giocatori feeling importante. Il segreto? Coinvolgere tutti”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Tanta soddisfazione nelle parole di Roberto Mancini dopo la netta vittoria dell’Inter al Friuli contro l’Udinese

Una prova di forza in piena regola. La netta vittoria dell’Inter al Friuli contro l’Udinese è un chiaro segnale al campionato e alle avversarie: “Il nostro obiettivo è quello della Champions, siamo partiti con questo. I giocatori hanno creato un buon feeling e anche nelle sconfitte hanno sempre cercato di rimediare. Io penso che tra loro si sia creata una connessione e questo è molto importante. Il gioco migliorerà, i gol verranno, ma è importante avere una squadra che ha voglia di lavorare uno per l’altro”, ha dichiarato Roberto Mancini ai microfoni di Sky Sport.

L’allenatore dell’Inter ha poi aggiunto: “Ci sono stagioni in cui le cose vanno bene, ma noi non siamo nemmeno a metà stagione, in una partita bisogna saper sfruttare anche le situazioni, abbiamo sofferto un po’ e sfruttato le palle gol avute. In questa stagione abbiamo iniziato senza avere un undici fisso, abbiamo cambiato tanto in estate: è stato importante coinvolgere tutti e tutti si sentono partecipi del progetto, spesso qualcuno non gioca e quando gioca è il migliore in campo”.