Martedi 6 Dicembre

Incredibile rivelazione di Veron: “Messi voleva l’Inter. Dybala? Ha più classe di Tevez”

Jonathan Moscrop

Clamoroso retroscena di mercato svelato da Veron: “Messi una volta mi disse che gli sarebbe piaciuto giocare nell’Inter”. E sul paragone tra Dybala e Tevez…

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Da un argentino all’altro, con la Serie A come palcoscenico d’eccezione. Ritmo sudamericano e talento puro, da vendere: “Dybala non va caricato di troppe aspettative e pressioni, però non è da tutti arrivare alla Juventus così giovane e diventare immediatamente protagonista a suon di gol. Se Messi ha detto che Dybala è il futuro, io da argentino me lo auguro quanto lui. Il paragone con Tevez? Carlitos è più potente, ma Paulo ha più classe”, messaggio chiaro, firmato Juan Sebastian Veron.

LaPresse/Gerardo Cafaro

LaPresse/Gerardo Cafaro

L’ex centrocampista di Parma, Lazio e Inter ha affrontato diversi temi nel corso di una lunga intervista rilasciata a TuttoSport: “Higuain è sicuramente il miglior bomber della Serie A, vive per il gol: il  Pipita è stato mio compagno nell’Argentina ora lo vedo alla grande, forte fisicamente, leggero. E vive per il gol. Gonzalo fa la differenza, ma è difficile che un solo giocatore possa far vincere una squadra”. Veron svela poi alcuni retroscena del passato: “Messi si è mai informato sulla nostra serie A? Solo diversi anni fa… Una volta mi disse che gli sarebbe piaciuto giocare nell’Inter. Sia chiaro: è un episodio del passato, c’era ancora Moratti. E sinceramente mi sembra impossibile che Leo lasci il Barcellona. Da presidente se avessi un portafoglio infinito, chi acquisterei dall’Italia? Pogba!”.