Domenica 4 Dicembre

I tifosi abbandonano la Roma, dura contestazione fuori dai cancelli di Trigoria: “conigli”

I supporters romanisti hanno esposto uno striscione con la scritta “buon appetito conigli”, depositando 50 kg di carote davanti ai cancelli di Trigoria

Débâcle in Champions contro il Barcellona, sconfitta senza appello all’Olimpico contro l’Atalanta. Non è un periodo facile né per la Roma né per Rudi Garcia, finito sul banco degli imputati per la delicatezza della situazione in cui si trovano adesso i giallorossi.

carote Oggi i tifosi romanisti hanno deciso di farsi sentire, mettendo in scena una singolare contestazione fuori dal centro sportivo “Fulvio Bernardini”. Alcuni supporters hanno pensato bene di esporre uno striscione con su scritto “Buon appetito conigli“, depositando poi davanti ai cancelli 50 kg di carote per dare ancora più colore alla propria protesta. Il tutto mentre la squadra si preparava a scendere in campo per l’allenamento mattutino, non prima però di aver avuto un breve colloquio con il responsabile dei rapporti con il tifo della Roma. L’arrivo dei blindati ha indotto i manifestanti ad abbandonare l’esterno del centro sportivo, lasciando al loro posto, però, le carote. Si incrina, dunque, sempre più il rapporto tra squadra e tifosi, a maggior ragione in un momento molto delicato della stagione. La Roma è avvertita, non si può più sbagliare.